fbpx

Selezionato:

Resina Q-Bar Phytolite - 250W-510W-700W

579,001.259,00

Totale Spesa:

Resina Q-Bar Phytolite - 250W-510W-700W

579,001.259,00

Linea Resina Q-Bar è indicata ai coltivatori particolarmente interessati alla omogeneità di distribuzione della luce. Per ottenere il massimo da questa linea è consigliabile mantenere le piante entro certe dimensioni, cimandole, piegandole, in modo da poter avvicinare il più possibile la lampada alle cime delle piante.

Questa linea può anche essere usata su piante di grandi dimensioni, avendo l’accortezza di posizionarla in maniera adeguata.

Tre canali indipendenti dimmerabili da 0 a 100%

permettono un notevole risparmio energetico utilizzando solo le radiazioni necessarie nella specifica fase della pianta.

Forti emissioni UV modulabili

Il canale UV è separato e dimmerabile indipendentemente dagli altri due canali: i raggi UV non sono sempre ottimali, per lo sviluppo della pianta. In questa linea diamo la possibilità di utilizzare gli UV in maniera totalmente controllata dal coltivatore.

Design unico e brevettato del riflettore

per garantire un’uscita PAR eccezionale e un’adeguata copertura luminosa

Descrizione

Resina Q-Bar Phytolite – 250W-510W-700W

Resina Q-Bar Phytolite – 250W-510W-700W è indicata ai coltivatori particolarmente interessati alla omogeneità di distribuzione della luce. Per ottenere il massimo da questa linea è consigliabile mantenere le piante entro certe dimensioni, cimandole, piegandole, in modo da poter avvicinare il più possibile la lampada alle cime delle piante.

Questa linea può anche essere usata su piante di grandi dimensioni, avendo l’accortezza di posizionarla in maniera adeguata.

Tre canali indipendenti dimmerabili da 0 a 100%

Permettono un notevole risparmio energetico utilizzando solo le radiazioni necessarie nella specifica fase della pianta.

Resina Q-Bar Phytolit,e Forti emissioni UV modulabili

Il canale UV è separato e dimmerabile indipendentemente dagli altri due canali: i raggi UV non sono sempre ottimali, per lo sviluppo della pianta. In questa linea diamo la possibilità di utilizzare gli UV in maniera totalmente controllata dal coltivatore.

Design unico e brevettato del riflettore

per garantire un’uscita PAR eccezionale e un’adeguata copertura luminosa

Contenuto:

Barre Plug and grow LED
Alimentatore con unità di oscuramento a 3 canali
Appendici a cricchetto (2 coppie)
Cavo di alimentazione elettrica
Cavo RJ 11 (per il collegamento con il telecomando opzionale)
Tipologia LED Bar
Budget Professionali
Utilizzo Full Cycle


LO SAPEVI CHE?

Tutto quello che non sapevi sulla luce a led, le curiosità

Quante cose non sai sulla luce a led? Questa tipologia di luce a basso impatto energetico e dalla elevata resa luminosa è usata per infinite applicazioni e risulta sempre più preponderante nel campo dell’illuminazione.
Sia per quanto riguarda l’illuminazione da interni che da esterni, la luce led è la soluzione ideale per ogni esigenza e condizione.

I vantaggi di scegliere la luce a led

Scegliere le luci a led infatti comporta un risparmio energetico molto importante rispetto alle altre tecnologie di illuminazione e infatti, secondo analisi specifiche, raggiunge circa l’80% grazie a un’elevata resistenza nel tempo e ai rari eventi di malfunzionamento.

Al risparmio energetico, di conseguenza, segue un risparmio economico non indifferente: infatti il prezzo delle lampadine a led, di base più alto rispetto a una lampadina alogena, viene ammortizzato dalla lunga durata di vita del prodotto.

A questo importante dato dobbiamo aggiungere il fatto che la resa e la qualità dell’illuminazione sono di una qualità nettamente maggiore rispetto a qualsiasi altra luce e hanno una grande adattabilità in ogni condizione di luce.

Addirittura è possibile inserire le strisce led all’interno di elementi in cartongesso, le cosiddette frecce led, per creare tagli di luce sia a soffitto che a parete.

Curiosità sulla luce a led

Sebbene le luci a led siano il prodotto più diffuso e conosciuto nel campo dell’illuminazione, esistono tante curiosità che non conosci su di loro.

Qual è la vita media di una lampada a Led? Siamo sicuri che il loro colore naturale sia il bianco?

A queste e tante altre domande ti risponderemo nei successivi paragrafi, in cui sfateremo molti miti sulle luci a led.

Il colore naturale del led

Qual è il colore naturale della luce a led?

Di fronte a questa domanda molti di voi sicuramente risponderanno “bianco”: sbagliato! In realtà il colore bianco si raggiunge in maniere artificiosa, usando un espediente che adesso vi spieghiamo.

Prima di tutto, occorre domandarsi quale sia il vero colore delle luci a led.

Sono diversi i colori tipici dei led: si va dal rosso, all’arancio, al giallo, al verde e al blu; e allora perché la luce a led che vediamo è di colore bianco?

Il colore bianco si ottiene tramite un particolare procedimento che consiste nel rivestire di giallo un led di colore blu, in questo modo la luce a led che vediamo sarà di colore bianco.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Dimensioni N/A
Lampada

PHYTOLITE -RESINA Q-BAR 250W, PHYTOLITE -RESINA Q-BAR 510W, PHYTOLITE -RESINA Q-BAR 700W

Spedizione “EXPRESS”

Spese di spedizione: in base al peso del carrello
Tempi di consegna: dalle 24 alle 72h

Pagamenti e spedizioni in totale sicurezza

paypal-desktop-1024x126

Paypal

Carta di Credito

Bonifico bancario
Chiudi il menu
×
×

Carrello